LE RISORSE NATURALI, una scommessa Vincente?

 

Già 10 anni or sono era evidente la presenza di UN MEGATREND DI LUNGO PERIODO, raccontavo ai colleghi del mio Studio un piccola e banale analisi sul settore delle materie prime.

I paesi industrializzati contano su  alcune centinaia di milioni di abitanti, basti pensare all’ITALIA è tra le 7 principali potenze mondiali ed ha solo 55 milioni di abitanti. 

Ci sono aree del mondo che contano MILIARDI di abitanti, pensiamo alla CINA E INDIA, ma anche ai paesi emergenti del futuro come i Paesi AFRICANI.  

Queste popolazioni progressivamente cominciano ad avere abitudini molto vicine a quelle occidentali, hanno desiderato le moto, ora desiderano le autovetture, gli elettrodomestici, i televisori, i forni a microonde ecc.  

Ma vediamo nel breve, immaginate 1 miliardo di abitanti che dal mezzo di lavoro utilizzato attualmente -buoi e asini-  decidono di passare a un MEZZO A MOTORE…. serviranno masse incredibili di ferro, rame, alluminio, zinco, platino, bronzo, plastiche ecc.  

Quindi la domanda di materie minerarie di questi paesi è destinata a crescere a dismisura e si tratta di materiali per i quali non esiste ancora alternativa.   All’energia da petrolio forse un domani esisterà alternativa, ma un bene durevole deve essere fatto di materiali come  il ferro, il vetro, il rame, l’alluminio, il platino, il palladio, l’oro.  Questi beni poi servono anche per costruire le CASE ANTISISMICHE , servono per gli ELETTRODOMESTICI.… 

Queste risorse sono scarse, non si investe più in miniere, la produzione è abbastanza rigida e in mano a poche gradissime compagnie…… a una crescita della domanda non potrà corrispondere una forte crescita dell’offerta. 

Queste sono le motivazioni che ci fanno credere a un MEGATREND che attraverserà questo intero secolo, e che porterà a una progressiva crescita dei prezzi delle risorse minerarie.  

Per cavalcare questo megatrend -se tutto ciò si verificherà- e guadagnarci molti  soldi, esistono degli strumenti che un bravo consulente sarà in grado di miscelare con strumenti meno rischiosi.

Quindi per capire se e quanto investire su questo MEGATREND  contatta un bravo consulente finanziario, rivolgiti con fiducia al nostro Studio Professionale